Le “Leggi Spirituali e Universali” sono concetti di energie che fanno parte del nostro cosmo, le quali governano gli Esseri umani, che le mettiamo in pratica o no, loro continuano a fare il loro percorso. La differenza è che se le conosciamo possiamo sfruttare al meglio il loro potenziale a nostro vantaggio, altrimenti se non le conosciamo ed è ciò che la maggior parte delle persone non conosce, queste Leggi ci remano contro.

Avete presente i salmoni quanta fatica fanno andando contro corrente, risalire i fiumi, loro lo fanno per una buona causa per la loro riproduzione. Noi non conoscendo il vero funzionamento, facciamo come i salmoni facciamo fatica, ma con una diversità rispetto a loro che hanno uno scopo ben preciso, noi non conoscendole non arriviamo a niente, soprattutto al non raggiungere il nostro scopo di vita.

Capisco che per molte persone può risultare assurdo tutto questo, perché nessuno ce l’ha mai detto e spiegato nei banchi di scuola e soprattutto insegnato, i media non ne parlano, è come se fosse un qualcosa che non esiste. Qui ci sbagliamo, perché ci sono persone molto in alto le quali conoscono bene queste teorie e le sfruttano a loro vantaggio, ecco perché non ne parlano nessuna fonte mediatica, è bene tener segreto certi rivelazioni, le quali potrebbero cambiare il percorso di ognuno di noi. Teniamo presente che i Potenti della terra questi concetti li conoscono molto bene e ne fanno uso a loro vantaggio, a scapito dell’umanità!

Ne parliamo con l’autore Massimo Falegnami coadiuvato dalla giornalista Rosangela Petillo domenica 26 settembre alle ore 18 presso la gelateria caffetteria equo&solidale splash, Via Eurialo 102 – Roma . Durante la presentazione l’artista Someshwarananda Somu metterà su tela le emozioni che gli arriveranno. A seguire , per chi lo vorrà, l’autore eseguirà la lettura personalizzata delle carte degli Angeli.
Chi sono gli Angeli

Gli Angeli sono “Esseri di Luce” non sono composti di materia, sono solo energia pura potremmo dire che sono la congiunzione tra l’etereo ed il terreno.

Il termine Angelo deriva dal greco è porta il significato di “Messaggero”, di fatto sono messaggeri di Dio.

Gli Angeli non hanno natura umana, anche se siamo portati a raffigurarli con sembianze umane provvisti di ali, non hanno sesso e possiedono il dono dell’ubiquità. Riescono a comunicare con noi umani in tanti modi creativi, dobbiamo solo dargli il permesso di interagire con noi e di aiutarci, altrimenti essendo noi dotati di “Libero Arbitrio” non possono assolutamente intervenire per sostenerci.

Anche se ognuno di noi ha il proprio Angelo Custode che lo protegge, stesso discorso non interverrà se non siamo noi stessi a chiedergli aiuto, altrimenti potrà solo intervenire in caso estremo accidentale, il quale non sia nel nostro destino, solo in questo caso può intervenire e salvarci, in caso contrario dobbiamo essere noi ad imparare a chiedergli di aiutarci.

Gli Angeli sono riconosciuti su varie religioni. Sono suddivisi in gerarchie e ne conosciamo nove così riportate: Cherubini; Serafini; Troni; Dominazioni; Virtù; Podestà; Principati; Arcangeli; Angeli. Ognuno di queste gerarchie ha una loro funzione.

Io sono legato agli Arcangeli, essendo quelli più interattivi con gli esseri umani e riescono ad essere i tramiti con le dimensioni superiori del Creatore.

Io interagisco molto con gli Arcangeli, li invoco spesso in tutto ciò che faccio e pure nella mia operatività di coaching olistico, traggo da Loro molta energia per canalizzarmi ed avere una percezione forte, per poter apportare il mio supporto alla persona in fase di sessione.

Con gli Angeli riesco a comunicare bene con la scrittura, infatti, quando mi metto di fronte al computer e mi concentro, è come se canalizzassi ciò che loro vogliono farmi sapere. Con questo sistema ho scritto tante cose, dalle poesie ai libri, e-book e anche gli articoli spesso mi vengono in maniera molto semplice, lascio scorrere le dita nella tastiera. Quando ho momenti un cui non riesco ad andare avanti, chiedo l’intervento dell’Arcangelo Gabriele e lui mi guida su cosa scrivere…

Grazie Angeli!