Dare dignità e speranza alle persone con disabilità e contribuire alla sostenibilità economica delle comunità locali.
Questi gli obiettivi che ispirano Comunità Solidali nel Mondo dall’inizio delle sue attività, nel 2007. “I bambini stanno bene” è il racconto per immagini del percorso di solidarietà sociale compiuto dall’Associazione grazie ai progetti portati avanti in Tanzania.
Vi aspettiamo giovedì 23 settembre alla gelateria Splash, in via Eurialo 102 a Roma, per incontrarci, conoscere più da vicino il nostro lavoro e ammirare le suggestive immagini scattate da Pietro Masturzo e Francesco Canturi, che saranno esposte dal 15 al 30 settembre.
Nei giorni dell’evento saranno esposti gli oggetti nell’ambito del progetto Mikono Yetu, che in lingua Swahili, lingua nazionale in Tanzania, significa “unire le nostre mani”. Le mani che si uniscono per realizzare prodotti di artigianato locale, sono quelle delle mamme e dei bambini con disabilità che seguono un percorso di riabilitazione nel Centro Inuka.