Angela, una giovane novizia colta da forti dubbi esistenziali, si ritrova a riflettere sulla sincerità della sua vocazione. Irina, invece, è fuggita dalla povertà del suo Paese natio ed è giunta in Italia in cerca di fortuna; finisce però in balia di un uomo senza scrupoli che la costringe a prostituirsi per pagare i propri debiti di gioco. Infine Giulia, ragazza madre, deve crescere suo figlio senza alcun sostegno, rinunciando agli studi e maturando un sentimento di diffidenza nei confronti dell’altro sesso. Le loro vite incroceranno quella di Claudio, un uomo brillante e generoso con alle spalle una vita familiare difficile, ma con la vocazione ad aiutare il prossimo.
Venerdì 3 dicembre ore 18
presso lo spazio culturale della gelateria caffetteria equo&solidale Splash
Roma – Via Eurialo 102
ne parleremo con l’autore Nicolò Madia e con Valerio Molinaro. Letture a cura dell’attrice Carlotta Sfolgori.
Green Pass obbligatorio e l’uso della mascherina