Splash il gelato equo&solidale ospita l’Arte per l’Altro, mostra-evento per la vista.
Quindici opere pittoriche donate all’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti di Roma da artisti contemporanei saranno esposte dal 20 aprile al 9 maggio nella Gelateria Splash equo&solidale in Via Eurialo 102, per raccogliere fondi utili al progetto Servizio Diagnostico Oftalmico (SDO).
Lo SDO nascerà in Via Ferdinando Ughelli 7 a Roma nel Municipio Roma VII , in uno spazio da arredare con tutta la strumentazione necessaria ad un oculista ed un ortottista per effettuare il controllo della vista.
Ed ecco allora l’attrezzatura dal costo di circa 15.000 € che l’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti di Roma acquisterà con il ricavato dell’intera collezione l’Arte per l’Altro: Kit lenti prova in plastica; Telaio di prova optometrico; Ottotipo luminoso; Penna con torcia; Tonometro a soffio Topcon CT 80°; Lampada a fessura; lente da 90 diottrie Asferica; Autorefrattometro; Analizzatore di campo visivo.
Dal 20 aprile non solo un gelato gustoso e solidale da Splash in Via Eurialo 102, ma anche il piacere di essere coinvolti nell’Arte per l’Altro con opere esposte, appartenenti ad un lotto di centodieci quadri che l’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti di Roma intende mettere in vendita, anche tramite asta, per raccogliere i fondi necessari alla realizzazione del progetto.
Chi sono gli Artisti delle opere esposte: Flora Caracci, Chirianni Mario, Colizza Thea, Ferrari Federica, Alfredo Ferri, Feula Ambra, Frediani Maria, Gianni Domenico, Giudice Rodolfo, Lisandrelli Antonio, Melis Regina, Mauro Molinari, Orlando Anna Maria, Perna Carlo, Ermanno Polla