Mi chiamo Anastasia Pinaeva, sono un’artista moldava. Mi ispiro al mondo delle piante, in particolare dei cactus e delle piante grasse. La loro capacitΓ  di crescere e di fiorire nelle condizioni piΓΉ estreme mi intriga e mi riempie. Cerco di trasmettere attraverso i dipinti tutta la bellezza dei colori e delle sensazioni che costantemente mi travolgono solo a guardarli. E’ una fonte infinita.
La mostra sarΓ  visitabile dall’11 al 26 luglio, ingresso libero e gratuito.